Le ricette di antipasti più golose

  • Scritto da:

Vi piace far bella figura con i vostri commensali?

Portate in tavola numerosi antipasti, sono spiritosi, saporiti e aiutano a socializzare.

Esistono davvero tante ricette di antipasti e l’unica differenza che c’è tra di essi è il modo di realizzarli che parte da maniere semplici e decisamente veloci fino ad arrivare ad elaborazioni sopraffini e pregevoli.

In qualsiasi modo avvenga la preparazione, gli antipasti sono sempre delle magnifiche portate che riescono a trattenere a tavola ospiti di eccellenza o anche semplici amici.
A parte l’immensa bontà di queste pietanze bisogna sottolineare che gli antipasti sono da definire i classici piatti che ‘rompono il ghiaccio’! Tra un assaggio ed un altro si crea una gradevole atmosfera amicale che senza alcuna ombra di dubbio rilassa ed aiuta a far conoscenza specialmente se si tratta di ospiti importanti con i quali si vuol fare bella figura.

La tavola sapientemente preparata con gusto e raffinatezza è sicuramente importante ma è di basilare influenza anche la presentazione delle portate. Una bella tavola imbandita è sicuramente, il preludio di un pranzetto speciale.

Avvaletevi dell’esperienza degli antichi romani per preparare i migliori antipasti.

Le ricette degli antipasti romani sono pregevoli e sempre di grande effetto.

Nell’antica Roma e precisamente nei quartieri accanto al mattatoio, le massaie realizzavano antipasti con le famose frattaglie che venivano consegnate ai lavoranti in aggiunta alla misera paga settimanale. Ebbene, quegli umili resti venivano cucinati con maestria da quelle donne che ne ricavavano fritti eccezionali ancora in uso nelle trattorie del quartiere ‘Testaccio’ o nella zona ebraica della nostra capitale.

Le animelle fritte, il cervello fritto abbinato alle verdure realizzate con la pastella, sono delle ricette di antipasto molto in uso nelle cucine romane e sono idonee a chi ama i sapori insostituibili di una volta. Quando si hanno ospiti non mancano mai ‘le buone forchette’ che sapranno apprezzare queste portate preparate con estrema cura e che riportano indietro nel tempo.

Ma se optate per antipasti di questo genere, non dimenticate la tradizione napoletana che ama imbandire la tavola di antipasti realizzati con le verdure come cavolfiori in pastella fritti, melanzane passate prima nella farina e poi nell’uovo sbattuto e poi fritte nell’olio caldo, zucchine alla scapece o carciofini indorati e fritti. Sono tutte ricette antiche di antipasti che la tradizione culinaria mediterranea ha trasportato nel tempo conservandone gusto e sapore.

Mettete allegria e freschezza sulla tavola con ricette di antipasti veloci e simpatici.

Sulla tavola non possono mancare gli antipasti veloci e freschi specialmente nelle calde sere d’estate.

ricette di antipasti originaliQuante volte organizzate cenette con gli amici sul terrazzo della vostra abitazione oppure in giardino! Gli antipasti veloci specialmente se lavorate o non avete voglia di mettervi ad impiastricciare in cucina, sono l’ideale da presentare e fanno sempre effetto specialmente se preparate fettine di melone avvolte in sottili strati di prosciutto crudo o pomodorini divertenti con occhi realizzati con acini di pepe e nasi e bocche buffi, disegnati con la maionese.

Non dimenticate le classiche uova sode magari ripiene di tonno e le olive verdi oppure le sottilette a forma di involtini con dentro prosciutto cotto o cremine rustiche varie.
Se questi elementi vengono appoggiati su di un letto di insalata, l’effetto scenografico sarà ancora più estasiante.

Di ricette di antipasti sfiziosi ne esistono in quantità e sono tutte facili e velocissime e poi sono colorate e anche se questo vi può apparire strano, la tavola imbandita con portate variopinte, mette simpatia e fa trascorrere il tempo in maniera gradevole.