Roma: le 10 bellezze che non puoi assolutamente perderti

Nell’immaginario collettivo Roma è la città più bella del mondo e spiegarne i vari motivi appare ovvio. Culla dell’arte, della storia, della bellezza, della cultura, un museo a cielo aperto che tutto il mondo ci invidia.
Secoli e secoli di storia sono custoditi nei suoi monumenti rappresentazione di una civiltà antica tra le più importanti. Tra palazzi storici, ville, chiese monumentali, fontane, si snoda una città incantevole, la nostra “caput mundi” e cercare di selezionare tra le tante meraviglie quelle imperdibili, è impresa davvero ardua.

I Fori Imperiali

I Fori Imperiali sono tra le aree archeologiche più conosciute al mondo, apprezzate non solo da chi ha la passione per l’antico, ma da migliaia di visitatori ogni anno. Sono stati il centro dell’attività politica dell’antica Roma e per questo possiedono un fascino unico.
Sono ubicati tra il Colosseo e Piazza Venezia.

Il Colosseo

E’ senza alcun dubbio il monumento più importante e conosciuto della capitale, Patrimonio dell’Unesco e una delle 7 meraviglie del mondo.
E’ alto 48 metri e si estende per circa 3000 metri quadrati di superficie. Lo si può visitare acquistando un biglietto preferibilmente online onde evitare lunghe file.

La Basilica di San Pietro

La chiesa più grande del mondo, la sua maestosità è tale da non saper scegliere se visitarla solo all’esterno o anche all’interno. Il cupolone è il simbolo stesso di Roma. I migliori artisti del Rinascimento da Michelangelo a Raffaello hanno contribuito a renderla una magnificenza mondiale.

La Fontana di Trevi

Chi non ricorda la famosa scene del bagno nella fontana della Dolce Vita, il famoso film di Fellini? Resa celebre negli anni sessanta dalla pellicola, è ancora oggi una delle mete preferite di tutti i turisti. Un capolavoro d’arte assoluto. Al centro c’è il Dio Apollo, ai lati le statue che raffigurano la Prosperità e la Salubrità.

Il Pantheon

E’ immenso e dotato di una forma unica. E’ ubicato nel centro di Roma a pochi passi da Piazza Navona. Al centro della cupola si trova il grande oculus un foro che secondo una leggenda è stato creato dal diavolo nel mentre fuggiva da Dio.

Galleria e Villa Borghese

Dove natura e arte creano un mix perfetto da rimanerne estasiati. Un parco immenso dotato di Bioparco e di Ludoteca, oltre a tanti ristoranti e il cinema. All’interno della Villa sono custodite le opere di Caravaggio, Raffaello e Tiziano.

Piazza di Spagna

Una delle piazze in assoluto più belle del mondo dove erge la famosa scalinata di Trinità dei Monti e la fontana Barcaccia.
Nelle vicinanze è ubicata la via del classico shopping romano e non solo Via Condotti.

Musei Vaticani e Cappella Sistina

Un vero capolavoro di Michelangelo, la cappella Sistina è uno di quei posti dove l’espressione di meraviglia è d’uopo.

Il Vittoriano

Per la sua importanza storica e culturale rappresenta il simbolo dell’Italia degli ultimi secoli. E’ ubicato nella splendida Piazza Venezia.

Piazza Navona

Un altro affascinante sito di Roma, ricca di monumenti e chiese da visitare e da cui lasciarsi ammaliare, come la Fontana del Nettuno e la chiesa di S’Agnese capolavori di maestria e di ingegno.